sabato, gennaio 08, 2011

Ciambella al miele e cardamomo

Nonostante l'enorme quantita' di faldoni contenenti ricette, molte volte faccio prima a cercare in Internet, soprattutto quando ho solo un piccolo elemento.

In questo caso mi avanzava del Cardamomo, dalla produzione dei biscottini dell'Avvento e... sono approdata qui.

Che dire?
Nonostante non abbia un frullatore ad immersione con la frusta, e quindi il "bianco montato a neve" ha lasciato il tempo che ha voluto, il risultato e' stato semplicemente.. OTTIMO.

Riporto qui la ricetta, cosi' come l'ho trovata (e senza molte modifiche):

INGREDIENTI per uno stampo da 24 cm di diametro
270 g farina senza glutine  (farina normale)
1 cucchiaino di cardamomo in polvere
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
125 g burro a pezzetti
100 g zucchero
2 uova
125 ml latte
5 cucchiai di miele millefiori (di acacia, quello che avevo in casa)
1 bustina di lievito per dolci
zucchero a velo

Setacciare insieme la farina, il cardamomo e la cannella [ed il lievito...].
Aggiungere il burro morbido e lo zucchero, poi amalgamare il tutto con lo sbattitore elettrico, fino ad ottenere un composto simile al pangrattato.
Incorporare i tuorli, il latte e il miele e continuare ad amalgamare fino a quando il composto sarà cremoso.
Montare gli albumi a neve e unirli delicatamente al composto, mescolando dal basso verso l'alto.

Versare l'impasto nello stampo imburrato e infarinato e appiattire la superficie.
Infornare per 35 minuti a 180°C e controllare la cottura inserendo uno stecchino nella torta.
Lasciare la torta nello stampo per 5 minuti, prima di metterla su una gratella a raffreddare.
Quando si è completamente raffreddata cospargerla di zucchero a velo.

Non so se saranno state le uova poco montate, o il lievito di Patatolandia (in quantita' maggiore rispetto alla bustina italiana, ma l'ho dovuta lasciare nel forno per ulteriori 15 minuti.

Magari la prossima volta... con lo zenzero??

Un po' qua ... und ein bisschen dort

1 commento:

Lauradv ha detto...

Ho giusto del cardamomo da utilizzare, quasi quasi mi cimento anche io! Lauradv