sabato, giugno 04, 2011

Farro verde / Gruenkern

Non lo conoscevo.
Sapevo dell'esistenza del normale farro, visto solitamente come farina, ma non di questo verde.
Pensavo fosse del riso, data la forma, ma anche il nome in tedesco "Gruenkern" non e' che mi abbia detto poi molto.

Sta di fatto che il pacchetto si e' trovato "magicamente" nella mia dispensa.
E qui ci e' rimasto abbastanza a lungo..
Mi guardava, ed io guardavo lui, in attesa di un qualche punto di contatto, un qualche cosa che mi desse il "via".

Poi tutto questo e' avvenuto, per caso, in modo misterioso ne sono stata attratta ed ho visto la scadenza: mancava veramente poco!

Cosi' mi sono cimentata nella prima ricetta che mi e' venuta in mente per il suo utilizzo.
La piu' semplice, direi..
Quella scritta direttamente sul foglietto di accompagnamento  :)


Dopo la cottura di questi grani in acqua, ne sono stata soddisfatta.
Ha una consistenza piu' corposa rispetto al normale riso, con un gusto un po' di noce e per accompagnare le pietanze, o farne una fresca insalata di riso, penso sia perfetto.

Ora, dopo qualche settimana dal primo utilizzo, mi e' capitata tra le mani una ricettina davvero invitante.
Chissa' se mi cimentero'?

Vi tengo aggornati!

Dimenticavo... per chi fosse interessato, qui c'e' qualche info...

Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: