sabato, ottobre 01, 2011

Zucca-spaghetti

Zucca-spaghetti

Sono stata presa anche da questo raptus.
Lo so, inutile resistere.
Basta lasciarsi andare...

Ricordavo che molti anni fa, mia mamma aveva preso un frutto dal quale avevamo fatto gli "spaghetti".
Se ricordo bene si chiamava, appunto, "spaghetti fruit" ed ora, cercando, potrei dire che si tratta proprio dello stesso.
Il suo era di colore giallo, totalmente, il mio verde con pochissime venature tendenti al giallo (come si vede dalla foto).

E, con DS, ci abbiamo tentato.

Le istruzioni sono molto facile: far cuocere in acqua il frutto (zucca) per 30 minuti.
Al termine, una volta aperto, la polpa avra' assunto forma di filamenti (spaghetti, per l'appunto).

Il nostro primo problema e' stato quello di decidere in quale pentola far cuocere la "bestia" (al momento dell'acquisto non ci avevo neppure pensato.. prima si compera, poi si vede come utilizzarla...).
Nonostante l'abbia inserita nella pentola piu' grossa che avevo, la zucca non era coperta totalmente dall'acqua.
Vabbe', non giriamola, cosi' si cuoce solo per la meta' e poco piu.

Secondo problema: il taglio al termine della cottura.
La buccia si e' praticamente disintegrata da sola, e si e' staccata facilmente senza problemi (ad eccezione delle dita che scottavano).

E gli "spaghetti"???
Bo, c'erano solo dei piccoli filamenti a mo di "riso".. niente piu'.

Ma non mi do per vinta.
Prima o poi, lo so, ci ricasco!

Per chi si vuole cimentare, ecco qualche info della spaghetti-squash

http://www.semilandia.it/product_info.php?products_id=1489
http://www.solobari.it/forum/viewtopic.php?f=6&t=170198
http://www.lacucinaitaliana.it/community/forums/t/6051.aspx

Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: