domenica, gennaio 29, 2012

Siamo sempre in attesa del telefono

Dopo piu' di 3 mesi di snervante attesa della Telekom, abbiamo ricevuto un loro messaggio con indicata la data e l'ora in cui sarebbe arrivata.

Inutile dire la mia enorme contentezza ma, nonostante tutto, sono andata in ufficio con qualche dubbio.

Ed ho fatto bene.

L'omino e' infatti arrivato, ha constatato la mancanza di una parte (piu' volte gli avevamo comunicato che non ce l'avevamo) e .. se ne e' ANDATO!!

Meno male (per lui) che io ero lontana.
Fosse stato per me non lo avrei fatto minimamente uscire di casa sino a che non mi avesse comunicato una nuova data, sottoscritta con il suo sangue.

Tutto questo mi fa pensare... anche perche' non e' la prima volta che ho qualche disservizio.
Non crediate, quindi, che qui a Patatolandia sia sempre tutto in ordine, perfetto ed organizzato.
E' solo una falsa apparenza.
La stragrande maggioranza delle persone la pensano cosi', ma si illudono.
Qui e' tutto uno scarica-barile l'uno con l'altro.
Non ho mai visto una singola persona che abbia svolto un lavoro dall'inizio alla fine. Ogni persona coinvolta fa solo una minima parte (e non e' detto che la faccia pure bene!).

Basti pensare che:
- per i cavi di casa mia, e' arrivato l'omino che ha predisposto i tubi, un altro che ha fatti passare i cavi elettrici, un altro ancora perche' c'erano quelli di rete e del satellite, poi una nuova persona che li ha collegati e, per finire, una faccia diversa per isolare la cosa.
E non tutte queste persone sono della stessa ditta!!

- ero alla ricerca di un idraulico per installare un lavatoio acquistato in Italia.
Ho girato minimo 5 negozi e _nessuno_ ha voluto prendersi questo lavoro (vi assicuro, ho anche detto che li avrei pagati!!) dato che "se rovino qualche cosa poi e' colpa mia".
Ma come ragiona certa gente???



Vabbe'.
Portiamo ulteriore pazienza in attesa di ulteriori sviluppi.
Nel frattempo i mesi vecchi e passati stanno aumentando..



Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: