domenica, giugno 24, 2012

Gelati e... gelati!

Durante le nostre ferie di giugno, abbiamo avuto modo di mangiarci qualche gelatino... italiano.


Non che qui siano cosi', come dire, acquosi, ma di sicuro non hanno la pannosa consistenza che li caratterizza nel Bel Paese.
Si, anche qui hanno dei nomi (e colori) alquanto brillanti ma, devo ammettere, che si adeguano alla clientela.

Vabbe', si sa che gli italiani sono decisamente esigenti sul cibo.
Ma come darci torto???

Primo fra tutti (ma non certo per ordine di importanza) e' stata la

Gelateria Artigianale

sita nel Centro Commerciale a Piove di Sacco.
Da questa mi sono fatta tentare - prima - e deliziare dopo da uno strepitoso cono "Torta Paradiso" e "Crostata ai frutti di bosco".
Giusto per restare in tema.

PiazzaGrande
S.S. 516
Piove di Sacco (PD)



La seconda delizia e' arrivata quando siamo andati in giro per Venezia.
Qui, dopo una mattina un po' ingrigita ed un giro tour-de-force ci siamo soffermati da:


con lo "speciale" Liquerizia
e con il "gusto del mese" Fiordilatte con amarene e granella di cioccolato fondente.
In pratica l'accostamento era semplicemente terribile, ma questo non mi ha limitato minimamente nel leccare con ingordigia il mio cono (e quello di Tobias, giusto nell'aiutarlo durante il "colamento" della "crema come una volta"

Grom
Cannaregio 3844 (Strada Nuova - Ca' d'Oro)
30121 Venezia - Tel. +39 041.2602349



A questo punto, non poteva certo mancare anche la terza segnalazione.
Questa volta direttamente da Chioggia-Sottomarina.
A dire il vero non so se siamo andati nella gelateria corretta... in quanto ce n'erano 2 una accanto all'altra.
Ma non ci ha comunque dato alcun fastidio ;)
In una era presente un misterioro "ricotta e fichi", ma abbiamo optato per la seconda "postazione".
Che cosa ho preso?
Sette veli!
Sia con cioccolato bianco che con cioccolato amaro.
Un ulteriore ululato si e' alzato, ed il mio stomaco si e' messo a sognare...

Antica Gelateria Siciliana (La cremeria)
Piazza Italia
Sottomarina (Venezia)

Guardate il link e fatemi sapere...



Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: