sabato, settembre 22, 2012

Garden design

Tempo fa ho parlato dell' "Ingegnere".

Ma non posso fermarmi li, devo aggiungere anche una nuova professione che ho acquisito all'interno della mia "famiglia".
Quello della "garden design".

Ecco un altro punto dolente, se questa volta, oltre alla casa, stai sistemando nuovamente il giardino.
Non bastavano i calcoli di "tenuta del tetto in caso di neve", ora abbiamo anche quello di decisione di quale tipologia di erba seminare, quale fertilizzante usare in una caso e quale piante sarebbe opportuno piantare, al posto di altre.

Semplice, direte voi, basta sentire e decidere di testa propria.

Questo sarebbe il meno.
Peccato che il secondo abitante adulto della casa senta ed _agisca_ cosi' come gli e' stato suggerito.

Il problema principale, a mio avviso, non e' tanto questo.
Ma i tempi lunghissimi che ci tocca per aspettare prima di avere un secondo consulto e, naturalmente, l'approvazione per il primo!


Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: