venerdì, febbraio 21, 2014

Una ricetta e

3 opzioni.

Questa ricetta l'ho presa da PandiPane e, per essere la prima volta, non mi sono trovata male.

L'unico difetto, o accorgimento per la prossima volta, e' quello di dividere la quantita' in due, in quanto il mio Kenfood (come lo chiamiamo in casa) ha lavorato bene, ma l'impasto si e' avvinghiato come un serpente risalendo la frusta, sino al motore.








Ho impastato tutto con l'intenzione di fare una focaccia (alta) ed una pizza (bassa).
Il restante impasto l'ho utilizzato per creare dei piccoli panini.

Ora, pero', non chiedetemi come!
Lo dico TUTTE le volte che devo scrivere il procedimento modificato (almeno per me).

Naturalmente non ho aspettato una completa lievitazione, proprio non ce la faccio ad attendere per cosi' tanto tempo.

Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: