sabato, febbraio 28, 2015

Panini per hot-dog



Vabbe'. 
Oramai mi sono intrippata nel tentare di produrre pane casalingo.

Ma non sempre viene ottimo, sublime e quant'altro.
Nel WEB si trovano INNUMEREVOLI ricette, tutte correlate da provocanti fotografie che non fanno altro che provocare languori allo stomaco.

Ma non sempre, come dicevo, vengono uguali.

In questo caso, avendo un BEL po' di esubero, non volevo fare grissini (dovendo ancora terminare quelli confezionati).
Quindi mi sono lanciata in questi 'panini' da Hot-Dog.

La ricetta vera - qui - li prevede arrotolati e farciti, mentre io li ho fatti solo per essere 'pane' serale.
Ho moltiplicato per 3 i pesi, eccezion fatta per le uova, che ne ho usate 2

Ingredienti per 4 panini
140 gr di esubero di pasta madre (non rinfrescata!)
20 gr di burro fuso o a temperatura ambiente
1 pizzico di sale
2 gr di zucchero
1 uovo
2-3- cucchiai di farina 00
semi di sesamo (opzionali)

Procedimento:
  • Prendete l'uovo e in una ciotolina sbattetelo come se doveste fare una frittata,
  • Poi prendete la pasta madre non rinfrescata ed aggiungetevi il burro, lo zucchero, il sale, e 3 cucchiai di uovo sbattuto (il resto lo useremo per spennellare la superfice).
  • Impastate bene fino ad avere una bella palla liscia ed omogenea aggiungendo la farina poca alla volta.
  • Una volta che l'impasto è pronto fate una palla e mettetelo in un luogo caldo per circa 40 minuti.
  • trascorso il tempo prendete l'impasto e dividetelo
  • Spennellateli con l'uovo sbattuto rimasto e cospargete di sesamo.
  • Infornate per 10 minuti in forno preriscaldato a 190°C, fino a  doratura.


Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: