giovedì, giugno 16, 2016

Dachau: Kunstmühle

Un detto italiano dice "Chi va al mulino si infarina" ("Il proverbio si rifà ai mulini di una volta il cui funzionamento produceva un’impalpabile polvere di frumento che si posava sui vestiti di chi andava al molino a comprare la farina rendendoli bianchi." vedi )

Sicuramente quando e' stato pensato tale saggezza popolare, non avevano mai visitato un mulino Patatolese.



Nonostante la giornata uggiosa, il 22 maggio era la giornata dei mulini aperti patatolesi ( qui potete trovare l'elenco generale - mentre qui quelli della giornata ) cosi', visto il poco da fare (praticamente il nulla, se si esclude la solita routine di sistemare casa) siamo andati a visitarne uno.

La scelta e' caduta su un mulino ad acqua, ma sono restata veramente triste quando la fatidica ruota (che fa molto "Mulino Bianco") era stata sostituita da una turbina.

Nel piazzale c'erano alcune bancarelle di prodotti bio locali, oltre che la banda (per allietare il pasto).
C'era anche la possibilita' di "mungere" una mucca, cosa non certo facile (almeno nella nostra prova era veramente... immobile :)  ).

Proviamo a mungere una mucca??
Giretto nel mulino, con spiegazione della produzione, macinatura e conservazione, nonche' visione delle TURBINE (Tobias voleva stare dentro a vederle piu' da vicino...).

Separazione dei chicchi
Dimensione dei chicchi

Possibilita' di 'sentire' la farina

Anche sulla bilancia.. nessuna polvere di farina

Completamente in funzione ma.. immacolato!
Pranzo veloce ma delizioso sull'aia e.. ritorno a casa, dopo aver acquistato qualche kg di farina e le Maistange.
Chiaro !
Faceva freddo.. pioveva.. un buon pasto corroborante!
Abbiamo visitato questo Mulino

Kunstmühle Simon Kraus GmbH
Würmmühle 1
85221 Dachau




Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: