domenica, settembre 25, 2016

Asciugatrici

Non mi sono mai piaciute ed ho tentato di starne alla larga il piu' possibile.

Ma devo ricredermi.
Si, zio Roberto, hai capito bene, devo proprio ricredermi delle mie convizioni.

Sono comodissime e, per quanto provato, devo ammettere che non rovinano il capo di abbigliamento.
Si, certo, bisogna vedere cosa dice l'etichetta e conoscere ogni singolo disegno stampato, poi valutare se si vuole "tentare la sorte" e rischiare oppure aspettare... ma questo e' un altro discorso a parte.

Ad ogni modo, una volta che si e' fatta partire ed il capo e' asciutto, a mio avviso e' parso piu' "stirato" che quando lo stesso non venga steso direttamente sullo stendino.

Interno di lavanderia.
Foto scattata durante le ferie, in attesa del bucato pronto.
Per il consumo elettrico?
Non saprei, bisognerebbe investigare ulteriormente sotto questo aspetto.


Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: