sabato, gennaio 28, 2017

"Anna" - Niccolo' Ammaniti

Anna - Niccolo' Ammaniti
"Anna" e' un libro ben diverso dai soliti libri di cucina che leggo ed ogni tanto posto

Diciamo pure che non c'entra molto, se non consideriamo come la protagonista (Anna) e gli altri bambini si nutrono.

A mio avviso vale spendere qualche giorno per la sua lettura.
Gia' dalle prime pagine sono stata totalmente spiazzata, non riuscendo a inquadrare bene il contesto che si sviluppa e viene raccontato man mano che si prosegue nella lettura.
Poi si prosegue velocemente, le pagine vengono mangiate fino alla fine, per sapere come si conclude (ma non ve lo dico!).

E' un meraviglio scritto che parla di amore (della mamma verso i suoi figli; dei sentimenti di Anna per Pietro; di Cucciolone), di profonda amicizia (ancora Pietro), lealta' (mantenere la promessa fatta alla mamma), di fiducia nel domani e di non lasciarsi mai andare, perseverando nelle nostre azioni e nei nostri ideali.


Molte sono le citazioni degne di nota.
Vorrei solo scriverne alcune:

- "la vita è un insieme di attese. A volte così brevi che nemmeno te ne rendi conto, a volte così lunghe da sembrare infinite, ma con o senza pazienza hanno tutte una fine."

- "La vita non ci appartiene, ci attraversa. "

- “L’amore sai cos’è quando te lo levano. L’amore è mancanza”

- “Alla fine non conta quanto dura la vita, ma come la vivi. Se la vivi bene, tutta intera, una vita corta vale quanto una lunga”.

- "La misura dell'amore è amore senza misura"


Ve lo consiglio vivamente.



Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: