giovedì, maggio 11, 2017

Torta di pane

Una delle tante versioni di Torta di Pane
Con la fine delle feste, solitamente si ha in casa una grossa quantita' di pane, oramai diventato quasi secco.
Nel frattempo in rete si trovano tante ricette per il riciclo del pane stesso.

Ecco, dunque, quella che ho fatto.

Prendere il pane secco ( circa 300gr nel mio caso), spezzarlo e metterlo in una ciotola capiente che lo contenga insieme a del latte caldo ( un po' piu' di 500ml di latte nel mio caso, comunque quanto basta per ammorbidirlo) e lasciarlo riposare per l'intera notte.
Il giorno seguente, dopo averlo passato al mixer ed aver creato una sorta di massa morbida, unire quanto si ha ha disposizione.
Personalmente ho messo: qualche cucchiaio di zucchero, cacao amaro, pinoli, uvetta ammollata in acqua calda, amaretti sbriciolati, mele a pezzettini.
Imburrare una teglia, inserire un po' di pan grattato per evitare che la torta di attacchi ai bordi ed inserire l'impasto.
Infornare per quansi un'oretta a 180gradi.

Logicamente quanto ho inserito non e' altro che una delle innumerevoli possibilita'.
Si puo' quindi fare con abbinamenti diversi, come pere e cioccolato, peperoncino, mandorle, cannella e quant'altro ancora.
La fantasia non ha limiti!

Dimenticavo... forse era meglio se la spruzzavo di zucchero a velo, tanto per coprirne la bruttezza, ma non il gusto!

Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: