domenica, giugno 04, 2017

Ri-proporzionare un impasto

Molto spesso capita di trovare delle ottime ricettine di torta che si vuole provare.
Ma, spesso, non si vuole avere una torta GIGANTE con un formato da 22-24cm di diametro (almeno noi, perennemente a dieta e con Tobias inappetente)


Come fare, quindi, per evitare di stufarsi mangiandola per diversi giorni consecutivi e/o per evitare che diventi possa?
Ci si puo' affidare a diverse soluzioni:
- al sempre amato freezer ma non e' sempre applicabile
- distribuirla ai vicini di casa
- farla piu' piccola
L'ultima soluzione e' semplicemente una GENIALATA!
ma.. come ridimensiono l'impasto?
Come faccio?
Quali calcoli stratosferici mi tocca fare?

Innanzi tutto bisogna sapere all'incirca quante saranno le persone che la mangeranno.
Il secondo punto e' la dimensione della teglia che si ha a disposizione.

Per la tisposta a questo calcolo, ho trovato una immagine molto esplicativa.
La copio/incollo qui, e l'ho presa direttamente dal sito di Mysia (questo e' il  link originale)

Immagine tratta da  http://www.misya.info
Bene,una risposta e' stata data.

Ma se ho  una ricetta, come posso usare una tortiera diversa (magari piu' grande o piu' piccola)?

Per risolvere questa domanda, occorrono fare dei calcoli matematici.
Riporto esattamente quanto spiegato nel link precedente:

Come calcolare l’area della teglia:
L’area di una tortiera tonda si ottiene misurando il diametro, dal quale ricavare il raggio, ossia la metà della misura del diametro: moltiplicandolo per se stesso e poi per 3,14 otterremo l’area (per es. in caso di uno stampo di 22 cm. di diametro: area = 11 x 11 x 3,14 = 379, 94 cm).
Per calcolare l’area di una teglia rettangolare o quadrata, invece, dovrete misurare i 2 lati della teglia per poi moltiplicarli tra loro, il risultato ottenuto corrisponderà all’area della teglia.
Una nota: generalmente le teglie sono alte 6 cm., nel caso in cui la vostra teglia fosse più bassa, dovrà essere leggermente più larga per rispettare le proporzioni.

Proporzioni degli ingredienti:
Infine, se in casa proprio non avete una tortiera con un’area corrispondente a quella suggerita nella ricetta originale, vi toccherà riadattare i quantitativi degli ingredienti. Se ad esempio una ricetta porta le dosi per uno stampo da 22 cm e noi ne abbiamo uno da 24 cm, dovremo calcolare l’area della nostra teglia e poi dividere il risultato per l’area della teglia da 22 cm indicata nella ricetta. In questo caso l’area dello stampo da 24 sarà 12x12x3,14 = 452,16 mentre l’area dello stampo da 22 sarà 11x11x3,14 = 379,94 quindi avremo 452,16 / 379,94 = 1,19
A questo punto potremo regolarci con la proporzione degli ingredienti, semplicemente moltiplicando il quantitativo di ogni ingrediente dovrà essere moltiplicato per il valore ottenuto.
Io ce l'ho fatta con la "Guinness Cake", e voi?


Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: