sabato, gennaio 13, 2018

Tortina di ricotta e miele al sapore di limone

Come solitamente avviene, dopo le festi ci si ritrova ad avere qualche kg di troppo.
La pancia e' piena, ma la coscienza ed i sensi di colpa sono immensi.

Che fare?
Dieta rigida?
Certo, ma molte volte si viene circondati da una tristezza immensa.

Quindi?
Rinvigoriti da questa nuova volonta' di entrare nei vecchi abiti, vi consiglio di (ri)iniziare la WW, programma ProPoints (almeno per me).
 
Tortina di ricotta e miele al sapore di limone
In rete ho trovato qui una meravigliosa e delicata ricettina, con solo pochi punti.

Questo tortino e' meraviglioso per una colazione, ma anche per una piccola gratificazione, un attacco di dolcezza o un piccolo dessert.

Tortina di ricotta e miele al sapore di limone
Ecco la ricetta:

dosi per due tortini (quattro porzioni)

    gr 200 di ricotta
    2 uova
    gr 25 di miele
    buccia di un limone
    un cucchiaio di zucchero di canna

Montate a neve gli albumi e mettete da parte.

Mescolate la ricotta con il miele, i tuorli e il limone grattugiato, fino ad ottenere un composto cremoso.

Incorporate delicatamente gli albumi facendo attenzione a non smontarli.

Versate il composto in due stampi del diametro di 12 cm, oppure in quattro da crostatine, foderati con carta da forno o imburrati, spolverizzate la superficie con lo zucchero di canna e cuocete in forno preriscaldato per 30 minuti a 180°.

Fate raffreddare i tortini prima di servire.


NOTE:
- ho inserito 20gr di miele
- invece di 1 cucchiaio, ho messo un pizzico di zucchero di canna ogni cocottina
- ho preferito imburrare LEGGERMENTE i contenitori di ceramica, invece che usare quelli da muffins e/o carta da cucina
- attenzione che durante la cottura crescono!
- purtroppo poi si rischiacciano...



Facciamo un po' di calcoli:
    gr 200 di ricotta  = 6.5 PP
    2 uova                  = 4 PP
    gr 20 di miele       = 2 PP
    buccia di un limone   = 0
    un pizzico di zucchero di canna  = 1 PP

 Totale: 13 PP - quindi 3.5 PP a porzione

Ottimo, non trovate?


Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: