lunedì, settembre 25, 2006

Il brutto tentativo dei "Gougres al montasio"



Leggendo qui mi sono detta che bisognava assolutamente provare.

L'idea originaria era quella di portare qualche cosa alla festa di inizio anno della scuola di cucina (ma poi ho rinunciato quando ho saputo che eravamo intorno alle 120 persone.. faccio gia' fatica a cucinare per 5, figurarsi se si superano i 10 coperti...).

Poco male.. un piccolo esperimento casalingo non avrebbe fatto male a nessuno, avendo gia' acquistato tutti gli ingredienti ed i vicini sono ben lieti di testare.

Senza contare che un po' di prove in cucina non fanno mai male, e devo allenarmi

Il risultato?
"Gougres al montasio"
Giudicate voi stessi l'aspetto... anziche' assomigliare a dei bigne' direi che sono delle piccole frittatine...Penso sia stata la "sac a poche" a fregarmi (non ne ho mai fatto largo uso), oppure il composto era risultato un po' liquido.
Cosi' che, una volta "siringato", si e' lasciato andare totalmente per rilassarsi e spiattellarsi sulla carta forno.
Le differenze di colore, invece, dipendono dal mio forno.


Il sapore non e' male, ma e' meglio mangiarli appena raffreddati.

Magari la prossima volta, perche' ci sara' una prossima volta, provero' ad unire nell'impasto un po' di prezzemolo tagliato finissimo, giusto per dargli quel tocco di colore.

Ma, prima di tutto, devo capire come si fanno i bigne!

PS: Scusa cavoletto..

1 commento:

Anonimo ha detto...

hhhh