domenica, dicembre 24, 2006

Vigilia di Natale ("Heiliger Abend")


Dopo diversi anni, vivo la Vigilia di Natale in Germania.

Le usanze sono immancabilmente diverse.
Da noi (o, almeno, in casa mia) il rito dell'apertura dei regali era destinato alla mezzanotte del 24 dicembre, dopo il ritorno della S. Messa ed il brindisi con spumante e panettone.
Ma i tempi cambiano e noi siamo cresciuti, vivendo in altre abitazioni.

Ragion per cui, il massimo momento e' rimandato al giorno seguente (25 dicembre) durante il pranzo con la famiglia.

Ma come si comportano le persone nelle altre nazioni?

Quello che posso dare e' solo un esempio da me vissuto.

Dopo cena, ci si e' ritrovati in salotto, alla presenza di un VERO albero di Natale, decorato il giorno stesso.
Si sono accese le candeline (anch'esse vere e di cera) e si sono intonati i canti di Natale (oltre al LALLALA', ho cercato di leggere i testi, ma non sono ancora afferrata cosi' tanto nella lingua!). Questa fase, per dover di cronaca, si chiama "Bescherung".

Al termine, c'e' stata la distrubuzione dei vari pacchetti-pacchettosi ed abbiamo tirato un sospiro di sollievo:
anche questa volta ce l'abbiamo fatta, e non abbiamo usato l'estintore!

( Purtroppo ho ancora seri problemi con il mio computer... cerchero' di inserire la foto dell'albero al piu' presto )


Un po' qua ... und ein bischen dort

Nessun commento: