venerdì, luglio 23, 2010

Strudel ricotta e fragole

Strudel ricotta e fragole


Questa ricetta e' stata presa da una vecchia rivista, se non sbaglio da Cucina Moderna..

Per 4 persone:

250gr di pasta sfoglia gia' tirata
1 uovo
1 tuorlo
350gr di ricotta (250gr di ricotta + 100gr di quark magro)
4 cucchiai di zucchero (scarsissimi)
la scorza grattugiata di 1 limone
200gr di fragole
succo di limone
zucchero a velo

Frullare (*) la ricotta con la meta' dello zucchero, l'uovo intero e la scorzetta del limone.
Lavate e asciugate le fragole, scartate il picciolo, tagliatele a pezzetti ed insaporitele con lo zucchero rimanente ed un po' di succo di limone.
Trasferite la crema di ricotta in una ciotola e mescolatevi delicatamente le fragole.
Allargate la sfoglia, distribuitevi al centro la farcia di fragole e ricotta e arrotondate la pasta, premendo le estremita' per saldare i bordi.
Spennellate la superficie con il tuorlo diluite con 1-2 cucchiai di acqua fredda e cuocete in forno, preriscaldato, per 20-30 minuti.
A fine cottura, lasciate intiepidire, trasferitelo su un piatto da portata e spolverizzatelo con lo zucchero a velo


(*) Sarebbe forse meglio passare la ricotta al setaccio, altrimenti viene troppo liquido e, durante la cottura, risulta come nella mia foto


Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: