sabato, dicembre 04, 2010

Mercatino di Natale - 4 dicembre

Lo so.. lo so...
Questo e' il periodo dell'anno piu' colorato.

Ma fa freddo, fa molto freddo (almeno io lo sento) e c'e' anche un po' di neve e ghiacchio intorno.

Perche' allora andare in giro a cercare e vedere i mercatini di Natale quando li fanno anche esattamente nella piazza soto casa?
Sono una pigrona?
Probabilmente si, forse sicuramente.
Ma soprattutto perche' ci si riesce ad ammalare al venerdi' sera, quando il pediatra oramai non c'e' e bisogna sopravvivere in qualche modo (avendo organizzato diversamente e vedendo il proprio piano sfumare..)?

Ad ogni modo, per un rapido momento, siamo scesi giusto per far fare qualche giro sulla giostra a Tobias.
Come potevamo evitarlo, avendola proprio messa SOTTO le finestre di casa?

Cosi', dall'alto del nostro piano, ci siamo messi a canticchiare le canzoni del coro e quelle della banda.
Logicamente tra le luci colorate della finestra (e Stephan continua a ripetere che sono le luci-sexy di Amsterdam) e del mio alberello-mignon a fibra ottica.

Fortunatamente ho degli "agganci" nella farmacia.
Cosi' sono stati gentilissimi a tenerci da parte delle renne-biscotto e tutti i colori, confetti, glitter zuccherati, croccanti ed affini per colorarle a casa qualche giorno dopo :)


Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: