domenica, gennaio 02, 2011

Zuppa di lenticchie e ananas

Questa zuppetta e' stata preparata per il pranzo del Primo dell'anno.

Bene augurale, date le lenticchie, e non troppo grande (la porzione) in quanto eravamo solo noi.
Tobias, purtroppo, non e' stato molto accontentato nel cibo, anche perche' e' da qualche giorno che lo imbottiamo di penicillina (non sapevo se ne facesse ancora uso..) per la sua tonsillite e non ha alcuna intenzione a voler mangiare.

La ricetta e' tratta da CucinareBene

1 scatola di lenticchie (scolate dall'acqua di conservazione)
1 fetta di pancetta affumicata tagliata a listarelle
100 gr di ananas pulito, tagliato a dadini
1 patata (sbucciata, lavata e tagliata a dadini)
1 scalogno
500ml di brodo vegetale
1 lime (succo)
1 pizzico di cumino
1 ciuffetto di prezzemolo
1 pezzetto di peperoncino
olio, sale

Scaldate in una casseruola di terracotta (non ne ho, e neppure mi funziona sulla cucina in vetroceramica..) 1 cucchiaio di olio.
Aggiungete lo scalogno tagliato fine, la pancetta e fate rosolare 1 minuto.
Unite le lenticchie, il cumino, il brodo vegetale caldo e portate a bollore.
Cuocete la zuppa 8 minuti.
Tuffate i dadini di patata, il peperoncino tritato e salate
Continuate a cuocere per 20 minuti a fuoco medio.
Versate nella zuppa l'ananas a dadini, il succo del lime e mescolate delicatamente.
Cuocete a fuoco alto 1 minuto: deve risultare asciutto.
Versate l'olio rimasto e mescolate, distribuite nei piatti e cospargete con prezzemolo tritato; servite tiepido.



Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: