giovedì, aprile 21, 2011

Focaccia... che nostalgia

Nonostante esistano centinaia di tipi di pani diversi: con semi di tutti i generi, con aggiunta di vari ingredienti, quello che veramente mi manca, ogni tanto, e' un pezzo di focaccia.

Focaccia bianca, bell'unta, appiccicosa, salata al punto giusto, soffice (o croccante) secondo le voglie...

E ci abbiamo provato!

Sciogliere il lievito di birra (25gr) con 100ml di acqua tiepida e 1 cucchiaio di zucchero in una ciotolina.Amalgamare 50gr di farina 0 e lavorare fino ad ottenere un panetto morbido. Coprire con un telo e lievitare per 1 ora.
Versare 250gr di farina 0, e 200 gr di farina 00 in una ciotola.
Aggiungere il panetto lievitato, 200ml di acqua tiepida, 10ml di olio e 1 cucchiaino di sale.
Lavorare e lasciare lievitare 1 ora, poi ungere la teglia e stendere la pasta.
Sbattere dell'olio con un pizzico di sale e 20ml di acqua, per spennellare la superficie dopo avere steso l'impasto in una teglia.
Lasciare lievitare altri 30minuti.
Accendere nel frattempo il forno a 200gradi
Infornare per 25minuti

Questa volta e' cresciuta!
Ed e' stata anche buona.

Non particolarmente soffice ed alta, ma siamo sulla strada giusta!


Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: