venerdì, giugno 24, 2011

Tortini al semolino e quark

Tortini al semolino e quark

Quando ero in Italia, ricordo che andavo spesso a vedere dal giornalaio le riviste di cucina.
In alcune mi ci appassionavo talmente tanto, che le acquistavo automaticamente, anche se non avevano delle grandi ricette.

Qui a Patatolandia e' un po' difficile, ma un enorme risparmio in termini monetari  ;)
Solitamente sfoglio qualche giornale, tanto per ricordarmi come si fa, guardo le figure, guardo le calorie, tento di leggere e.. chiudo sconsolata il tutto, riponendo la rivista al suo posto  :(

Ma con l'abbonamento alla mia rivistina svizzera e' tutto diverso.
Dire che mi s' piaciuto cosi' tanto il numero di maggio 2011 e' fare un complimento!
Ho trovato una quantita' di cosuce semplici ed appetitose che vorrei riproporre..

Come i Tortini di Semolino della foto.
Non li ho accompagnati agli asparagi, ma li ho usati come contorno al posto del pane.
Decisamente deliziosi!!

Ecco la "parte riprodotta", con le modifiche (di quantita' apportate):

2 uova
70 g di semolino di grano duro
200 g di quark magro
1 limoni
sale
pepe

 
Per i tortini sbattete le uova. Incorporate il semolino e il quark. Unite la scorza dei limoni grattugiata. Salate e pepate la massa e lasciatela riposare per 20 minuti.

Scaldate un po’ d’olio in una padella antiaderente. Versatevi con cautela ca. 1 1/2 cucchiai d’impasto per tortino. Dorate i tortini da entrambi i lati, girandoli delicatamente con una paletta. Serviteli


Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: