giovedì, novembre 24, 2011

"La parte piu' tenera" di Ruth Reichl

Ho letto questo libro di Ruth Reichl.

Come tutti quelli che ha scritto, vieni preso subito dal suo turbinio di vita e dal delizioso modo di scrittura, soprattutto quando parla, appunto, di cibo.
Il libro lo si divora semplicemente in un sol boccone... anche se ci si sofferma quel tanto in piu' nelle ricette che accompagnano i diversi capitori e mettendo segni, tra le pagine, per ricordarsi di qualche piccolo accorgimento nella fase di preparazione.

Sebbene non lo abbia trovato affatto noioso, mi e' sembrato un estratto (tipo bigino) degli successivi suoi libri.
Magari mi sbagliero', ma mi e' parso proprio cosi'.

Per saperne di piu', vedete qui.

E voi, lo avete letto?
Che cosa ne pensate?

Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: