martedì, aprile 07, 2015

El Padron


Il fratello di Stephan ci aveva dato una fornita scorta di peperoni assortiti.

Non sapendo bene che farne, avevo deciso di surgelarli, dividendoli per nome.
(Ebbene si, riesco a surgelare di tutto... fortuna che ho 2 frigo in casa).

Con il passare del tempo, mi ero stufata di vedere tutti 'sti pacchettini pieni  in giro per i cassetti del freezer, cosi' ho preso coraggio e, cercando in Internet, ho visto come prepararli al 'meglio', questi 'El Padron'  in particolare.

La preparazione e' stata decisamente semplice: e' bastato lavare i peperoncini e metterli  in padella con olio, coperchiarli (altrimenti si rischiano ustioni di olio e sporco ovunque) e fritti a fuoco alto, mescolandoli di tanto in tanto.
Una volta terminata la cottura, si cospargono di sale grosso.

Li 'ho accompagnata da formaggio fresco spalmabile, giusto per smorzare un po' le fiamme... pare che siano notoriamente dolci, ma puo' capitare di trovarne qualcuno un po' piu'... forte :)

Io?

Oltre alla preparazione, ne sono stata ben lontana!


Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: