mercoledì, giugno 10, 2015

Torta di asparagi

Veramente MOLTO veloce nella preparazione, della cottura e nel terminarla.
Un battito d'ali, come si dice.

La ricetta l'ho vista qui e le uniche modifiche fatte (dettate dal non ritrovamento degli ingredienti):
- taleggio  ==> altro formaggio molto simile alla fontina
- pasta di olive  ==> pasta di noci


Copia-Incolla dal sito:
 
1 pasta sfoglia Rustico rettangolare già spianata di 320 g
4 cucchiaini di pasta d’olive nere
500 g di asparagi verdi
80 g di pomodori secchi sott’olio, ad es. pomodori cherry
100 g di taleggio
pepe
2 rametti di maggiorana

Scaldate il forno a 220 °C. 
Srotolate la pasta e accomodatela su una placca da forno capovolta con la carta da forno. Spalmate la pasta di olive sulla pasta lasciando libero un bordo di ca. 1 cm.
Pelate il terzo inferiore degli asparagi e spuntateli. Dimezzate gli asparagi per il lungo, metteteli in una scodella e mescolate con poco olio dei pomodori. Tagliate il taleggio a dadini.
 Accomodate gli asparagi e i pomodori sulla pasta. 
Condite con il pepe.
Cuocete la torta al centro del forno per ca. 10 minuti. 2 minuti prima di fine cottura, distribuite il formaggio sulla torta e terminate la cottura.
Sfornate, guarnite con le foglie di maggiorana e servite.



Direi che e' un'ottima soluzione ed approccio per un pranzo veloce, o come aperitivo.
La verdura, in questo caso, e' restata croccante ma non cruda.

Magari combinando e cambiando gli ingredienti, ottenendo cosi' nuovi sapori.


 
Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: