mercoledì, luglio 15, 2015

Pizzette sfogliate di Creandosiimpara

Altra preparazione fatta per la festa di Stephan.

La ricetta e' quella di Creandosiimpara, le mie non saranno state perfette, ma sicuramente buone ..


Pizzette in pre-cottura

Ho voluto farle anche come prova per la festa a scuola di Tobias { qui a Patatolandia, dalla 2nda alla 3za classe, la maestra cambia , per evitare possibili preferenze }.

Al momento sono state accettate e mi hanno dato l'approvazione per rifarle.
Vedremo se avro' tempo... altrimenti le preparo, le congelo ed al momento opportuno do una scaldata.

Copio-incollo quanto scritto nel loro sito:

Ingredienti

550 gr di farina 0
100 gr di lievito madre liquido rinfrescato
350 gr di acqua
12 gr di sale
2 cucchiai di olio d’oliva
1 cucchiaino di miele

Per condire

salsa di pomodoro q.b.

1 mozzarella fresca

origano

olio di oliva per spennellare


Prepariamo l’impasto delle nostre pizzette sfogliate: nella planetaria, mettiamo il lievito con l’acqua ed il miele e facciamo sciogliere.
Aggiungiamo la farina, impastiamo bene, mettiamo anche il sale e portiamo ad incordatura.
Da ultimo mettiamo l’olio e lavoriamo ancora per circa 5′.

Ribaltiamo la massa sull’asse leggermente infarinata, raccogliamolo a palla e lasciamo riposare per 20′.
Facciamo i soliti giri di pieghe a libro, tre intervallati da 20′ ciascuno, raccogliendolo a palla ogni volta e coperta con una ciotola ad ogni passaggio. Mettiamo in una ciotola unta, a lievitare in frigorifero per circa 12 ore.

Togliamo dal frigo, lasciamo acclimatare per circa un’ora, ribaltiamo sull’asse, stendiamo l’impasto in un rettangolo sottile, spennelliamo con dell’olio d’oliva e pieghiamo a libro. Ristendiamo ancora una volta in un rettangolo, ritagliamo le nostre pizzette sfogliate con un coppapasta e mettiamo a lievitare per circa 2 ore in una teglia.

Accendiamo il forno a 200′-220′.

Nel frattempo condiamo le pizzette con una cucchiaiata di salsa di pomodoro ed inforniamo per 10′.
Tiriamo fuori, condiamo con la mozzarella e finiamo la cottura ancora per 15′.



Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: