martedì, luglio 21, 2015

Rotolo alle fragole

Si, lo ammetto spudoratamente.

Ne ho assaggiato una fetta alla festa di Stephan, ma non riuscivo a resistere lla sua tentazione..
Non guardarlo... e non leccare il cucchiaino.
Sarebbe stato un vero peccato, considerando che non lo mangio mai (l'ultima volta risale al 2ndo compleanno di Tobias!).

Dopo una ricerca terribile per Internet, ho trovato la seguente ricetta nei miei raccoglitori cartacei.
Il problema principale era il sapere la quantita' di uova da inserire nell'impasto.
Inoltre in alcune ricette si leggeva "frumina" che, onestamente, non so esattamente a cosa possa corrispondere a Patatolandia.
Quindi, in pratica, qui non c'era proprio.

Per gli anni a venire { almeno per me } inserisco la ricetta.

Ingredienti - per 8 persone (ma noi lo abbiamo diviso in piu' porzioni...)


75gr farina bianca
80gr zucchero semolato
4 uova intere
1 bustina di vaniglina (ho inserito una punta di vaniglia)
 
Montare 4 tuorili con 80gr di zucchero semolato, la vaniglina ed il sale.
Incorporatevi la farina setacciata e gli albumi montati a neve.
Versate il composto sulla placca foderata con carta forno imburrata (l'ho bagnata e strizzata!!) e stendetelo con la spatola allo spessore di 1 cm.


Mettete la placca in forno gia' caldo a 200gradi e cuocete per 10-12 minuti, finche' la pasta sara' dorata.
Inumidite un telo, rovesciatevi la placca e staccate la carta dalla pasta: arrotolate quest'ultima nel telo e mettetela in frigo un'ora (o fino al momento dell'utilizzo).




-> prima di arrotolare, ho spolverato l'impasto cotto con ulteriore zucchero semolato.


Per quanto concerne il ripieno e la copertura, ho usato fragole fresche lavate e senza il picciolo.
Ho poi montato del mascarpone, allungandolo con della panna da montare fresca, un pochino di zucchero a velo e la scorza di un limone bio.

Decisamente TUTTO dietetico, vero?

 
Se poi se ne mangia un po' troppo, si finisce veramente nel ROTOLARE!


Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: