mercoledì, novembre 18, 2015

Angel Cake

Durante lo scorso weekend mi sono cimentata nella preparazione del panettone.

Ma, essendo un po' stordita, non ho fatto nessuna foto PRIMA di impacchettarlo.
Vedro' di rimediare al piu' presto, magari nelle fasi precedenti all'impacchettamento!


Comunque, con le restanti chiare di uovo (intorno alle 20) ho dovuto preparare qualche cosa per usarle.
ODIO lo spreco del cibo.


Quindi, oltre alle solite "lingue di gatto", ho provato a fare la "Angel Cake".





Per le lingue ho usato:


180gr di burro
180gr di zucchero (a velo)
180gr di farina
180gr chiare d'uova

Saranno anche facili da preparare, ma stare al forno e cambiare spesso teglia non fa proprio per me.
Inoltre, a mio avviso, sono decisamente zuccherosi e burrosi!





Lingue non ancora mangiate. Non tutte sono linguose, molte sono arrotondate



Per la ricetta dell'Angel Cake ho trovato questa di Misya.

Nonostante le critiche erano tante, e non sapendo che cosa aspettarmi da questa preparazione, l'ho fatta comunque.

Durante la cottura c'e' stata un' "esplosione" in altezza nel forno, che pensavo toccasse la resistenza e strabordasse.. poi si e' abbassata di colpo, portandosi a livelli normali.






AngelCake nello stampo da ciambella

AngelCake appena sfornato

AngelCake.. pronto da essere mangiato, diametro 28cm.
Al momento l'ho lasciata cosi' come e'.
In questo modo, quando neelargiro' ai vicini, giusto per non farla andare a male e seccare subito, potranno guarnirla con i loro gusti.



Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: