sabato, novembre 14, 2015

Dove c'e' Barilla...


c'e' casa!




Ve la ricordate questa pubblicita'???

Un po' vecchiotta direi, ma ancora valida per noi.


Nel nostro caso non abbiamo le "farfalle" ma, pare, al vicino amico di Tobias sia del tutto indifferente (tanto non era neppure nato!) visto che sevente e' piazzato qui da noi.


Non che mi dispiaccia, almeno Tobias non e' solo, ma mi da fastidio per i suoi... almeno avvisassero...

Sanno che noi mangiamo (colazione, pranzo, cena e merenda) e, spesso, lo lasciano qui fino a tardi (mentre loro hanno altro da fare o, per pranzo manco mettono un piatto per loro, figurarsi per il figlio!).

Non e' cattiva volonta', solo abitudine (per i genitori) ma, da "mamma italiana" 'sti figli devono pur diventare grandi!



Un po' qua ... und ein bisschen dort

1 commento:

Fata Confetto ha detto...

Ciao Barbara,
qui più che di ospitalità da parte vostra si tratta di approfitto da parte loro.
La compagnia non giustifica l'invadenza e la maleducazione.
Le famiglie hanno bisogno di socilizzazione, ma anche di intimità.
Un caro saluto a tutti voi:-)
Marilena