martedì, dicembre 13, 2016

29 Agosto 2016 - Canada - Cobourg

Erano giusto alcune settiname che non vi allietavo con le mie vacanze...

Eravamo rimasti in Canada, alla fine di agosto.

Dopo lo colazione (fatta da Tim Horton) ho fatto il check-out e, nell'attesa che Stephan mi raggiungesse con l'auto, ho visto una signora orientale raccogliere borsate di questi frutti, al bordo della strada.

I "frutti misteriosi"

L'interno del "frutto misterioso"
Visto che la suddetta signora se ne pappava uno, ho voluto provarci anche io (non sono tossici, almeno lo spero, ma forse in minimissima parte??).
Il gusto era acidulo, un po' come una mela, ma l'interno era leggermente diverso.

Il dolcetto quotidiano di Tim: velvet cookies.
E via!
Verso nuove avventure alla prossima localita' : Cobourg
Il retro dell'auto: in pratica un casino!
Il paesaggio


Traffico? no grazie


Sulla strada abbiamo intravisto "The Big Apple", dove una mela gigante indica questo posto (si tratta di un negozio alimentare)
Bella la mela che fa capolino?
Finalmente, una volta arrivati, abbiamo subito lasciato le nostre cose nella stanza, presso il Motel Lotus, preso le carte, indossato il costume e VIA! Verso la spiaggia piu' vicina - al Victoria Park/Beach


Cobourg: la spiaggia al Victoria Beach
Cobourg: la spiaggi
Cobourg: la spiaggia al Victoria Beach - scavi
Cobourg: la spiaggia al Victoria Beach - un ospite
L'acqua non era minimamente fredda, forse un poco all'inizio, ma poi non ci sono stati piu' problemi.
E' possibile camminare nell'acqua verso l'altra sponda per tantissimi metri, e non degrada se non di poco.
Essendo una giornata calda, ma ancora nella settimana, i bagnanti erano pochi e ci siamo rilassati un po'.
Cobourg: l'acqua al Victoria Beach -
La sicurezza prima di tutto, ed il bagnino vigila costantemente.
Cobourg: il bagnino al Victoria Beach

Cobourg:  ci bagniamo?

Cobourg: l'acqua al Victoria Beach



Cobourg:RIPOSO!

Cobourg: l'ingresso alla spiaggia - Victoria Beach
Terminato il nostro relax, siamo tornati verso l'auto per andare a fare una spesa veloce: nonostante tutte le nostre diverse carte di credito, nessuna andava bene.
Risultato? Abbiamo lasciato tutto e ce ne siamo andati a cenare da un'altra parte.
Cobourg -
Ancora una volta da Boston Pizza, nonostante Boston sia lontano da qui...
ma la pizza assomigliava comunque a quella nostrana.
Vabbe, qui ho preso l'hawaii, con prosciutto e ananas (giusto per restare in tema di pizza mangiata all'estero)



Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: