mercoledì, marzo 08, 2017

8 Marzo 2017

Tratta dal Web
Questa e' una festa un po' strana.

Le donne si dividono in 2 categorie: chi la ama e chi la detesta (e non parlo solo del profumo dei fiori, che a molti da alla testa)!

Il problema principale e' che non bisogna ricordarsi delle donne solo in questa giornata, ma SEMPRE.

Settimana scorsa (eravamo tutti a casa in vacanza) ho fatto una semplice prova, mi sono rifiutata di fare la spesa, preparare la lavatrice, cucinare, etc.. etc... ebbene, Stephan ha risolto ammucchiando i panni sporchi (attendendo con ansia il fine settimana), siamo usciti a mangiare diverse volte, il povero Tobias ha mangiato prevalentemente risolatte.

Si, sembra che non facciamo poi molto, ma non e' vero.
Oltre al lavoro fuori casa, ci sobbarchiamo quello domestico, gli impegni dei figli, gli appuntamenti da prendere per tutta la famiglia e quanto altro ancora.

Da indagini e statistiche le donne sono quelle che lavorano di piu'.
Non c'era bisogno di fare indagini, basta aprire gli occhi e guardarsi intorno.

Detto questo... Auguri a tutte quelle alle quali piace questa festa!


Tratta dal Web

PS: A me piace ricevere le mimose, peccato che qui a Patatolandia non se ne trovino, se non in centro e proprio bruttebrutte.
Inoltre non sono la tipa che adora festeggiare questo giorno, andando a divertirsi

Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: