sabato, febbraio 05, 2011

Spaghettoni con ceci e tonno

... e con i restanti ceci... eccoli come condimento per una pasta!

Tritate finemente 1 cipolla, 1 gambo di sedano, 1 carota e rosolateli in un tegame con l'olio.
Unite il tonno a grossi pezzi (ho usato quello in scatola, ma anche quello fresco va bene, se non meglio...) e fatelo rosolare per un paio di minuti.
Sfumate con del vino bianco e lasciatelo evaporare, poi aggiungete 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro sciolto in un mestolo di acuq calda, coprite e cuocete a fuoco dolce 506 minuti.
Unite i ceci e qualche aghetto di rosmarino tritato, regolate di sale e lasciate cuocere ancora per 2 minuti.
Cuocete nel frattempo la pasta (lunga!), scolatela al dente e saltatela per qualche istante nel tegame con il sugo.
Spolverizzate il tutto con prezzemolo tritato.
 
Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: