sabato, giugno 20, 2015

Frittata ai fiori di sambuco

Con una parte dei i fiori di  sambuco raccolti nel giardino di Oma, ho preparato questa frittata.
Stephan non la neppure assaggiata, l'ho quindi divisa in 2 porzioni.

La ricetta l'ho presa da qui.

Frittata ai fiori di sambuco - 6PP
( per 2 persone )

3 uova
3 cucchiai di grana
3 fiori di sambuco
1 cucchiaio di panna da cucina
2 foglie di menta
sale, pepe, olio

Pulite i fiori: togliete i gambi piu' grandi e spruzzateli con acqua, tamponandoli delicatamente.
Eliminate le impurita' e fate asciugare
In una bacinella rompete le uova, sbattete e aggiungete il parmigiano,  la panna, la menta tritata, pepe nero e sale.
Mescolate bene gli ingredienti e unite i fiori di sambuco.
Mettete una padella sul fuoco con un giro di olio e fate scaldare.
Versate la frittata in padella e girate per livellare.
Fate cuocere per 5-6 minuti a fuoco coperto, quando il fondo sara'  rosolato rigiratela e cuocete ancora per 2-3 minuti.
Servite calda in tavola, decorando con i fiori freschi,

=> Si potrebbe evitare di ungere la pentola prima della cottura della frittata, solo se si e' certi che non attacchi.
Inoltre si potrebbe sostituire la panna con altro formaggio, ma non penso che le calorie siano diverse quantitativamente parlando.

Un po' qua ... und ein bisschen dort

Nessun commento: